Ricetta dei Burghi.

Canti, Ricette 2 Comments »

Questa è per Deb, vedrai che buoni sono :)

Dunque, i Burghi non sono nè più nè meno che semplici hamburger di carne leggermente modificati :)
La ricetta è la seguente, di una banalità sconvolgente.
Dosi per 5 persone dai denti affilati: circa 700 grammi di carne trita, 1 uovo, 1 patata grossa così (così=patata lunga ca.15cm?), spezie, sale.

Preparazione: fai bollire la patata in acqua salata! Quando è bella morbida la spiaccichi bene e la amalgami alla carnina insieme all’uovo (tutto, rosso e bianco). Operazione piuttosto orrenda per chi come me è schifiltoso.. comunque. Mantechi bene, usando le manine e cerchi di convincerti che nell’uovo e carne morta che ti si infilano sotto le unghie non c’è nulla di diverso dal didò di quando eri piccola, e intanto maneggi e amalgami e palpeggi l’impasto.
C’è chi trova di aiuto un filo di farina!

Dentro all’impasto metti anche un po’ di spezie per carni che ti piacciono, l’Ariosto come miscela è perfetto.
Poi con l’aiuto di tanta pazienza fai i burghi! Fai delle pallette di carne che poi modelli ad hamburger con la forchettina, e poi… li cuoci in padella normalmente!!!

Fine ricetta ^____^
Ottimi con il purè di patate (già che bolli la patata per l’impasto…)

Verdure al curry “all’indiana”

Canti, Ricette Commenti disabilitati su Verdure al curry “all’indiana”

Venerdì a metà pomeriggio mi è presa una scimmia pazzesca di mangiare qualche piatto indiano, che avesse quei sapori dolci e pannosi che ricordo con l’acquolina in bocca della sera in cui con Gareth e Marcella abbiamo cenato al Passaggio In India, a Torino.. una vita fa!

Insomma, Denise una vita fa mi aveva regalato il Curry in tre sue forme.. per verdure, dolce e per carni. Il mio mitico (modesta) pollo al curry lo cucino con quello per carni, ma non ho praticamente mai utilizzato gli altri due! Ho deciso di rimediare :)
Così mi è presa una gran voglia di verdure al curry!!! E ho deciso di comprare un po’ di cose dalla verduriera prima di prendere la corriera, e via :)

Dopo aver visto su internet che nessuna ricetta per verdure al curry era come volevo io, allora ho pensato di improvvisare.. e mi è venuta bene!!!
Condivido con voi questo momento di sapienza culinaria, con la caratteristica imprecisione delle ricette inventate sul momento immagino.. comunque…

Verdure al Curry all’Indiana (alla Paola)

dosi approssimative per 2 persone
1 cipolla bionda piccola (diametro 6cm)
2 zucchini mini (dicesi mini quelli piccini lunghi 13cm e dal diametro di 2 cm max..)
2 minicarotine (dicesi quelle piccine lunghe 13cm e dal diametro di 2 cm max..)
1 melanzana di quelle tonde, diametro 15 cm.. non grossissima quindi!
1 patata grossa circa come la melanzana
1 noce di burro
1/2 bicchiere di latte
curry per verdure
1/2 confezione di panna (da quanto sono quelle standard tipo succo di frutta? boh.. mezza di quella!)

Sbucciare e tagliare tutte le verdure (questa è la parte menosa) a cubetti piccoli, dal lato di max 1.5 cm.
Tagliare la cipolla non troppo fine. Prendere bel padellozzo largozzo di quelli con i bordi alti, o una altra pentola che vi pare -che sia antiaderente.

Soffriggere cipolla nel burro. Si è da maiali, ma secondo me con l’olio ci stava male poi la panna.. alternativamente suppongo si possa usare acqua e latte per farla andare.. ma mancano di fascino..
Quando è ben dorata, unire tutte le altre verdure insieme, cosìcchè saltino nel burro tutte gioiosamente. Per aiutare a non attaccare, aggiungere già un po’ di latte!

Far cuocere così le verdure a fiamma viva, per almeno 5 minuti. Poi aggiungere il resto del latte e un bel cucchiaio pieno di curry per verdure. Abbassare la fiamma, coperchiare.
Dopo 20 minuti dovremmo essere a buon punto! A me piace che tutte e verdure siano morbidine, se uno le preferisce sode o ancora un po’ croccanti si regoli di conseguenza.
Se testando le verdure con una forchetta risultano morbide, scoperchiare alzicchiare la fiamma e far asciugare il liquidino! Quando si è asciugato, mantecare con la panna e se si ama il sapore forte aggiungere un altro mezzo cucchiaio di curry!

Spegnere, ed è pronto!!! :)

Mangiare con abbondante riso bianco di accompagnamento! Gnam :D

Io ho anche salato le verdure, probabilmente non va fatto perchè il curry è già saporito.. quindi in questa ricetta non ho inserito il sale. Vedete voi :P
Che ne dite? A me son venute squisitissime ^____________^