Tempus Fugit..

Canti 4 Comments »

..e potrei anche aggiungere PANTA REI

Eh si, la fine delle vacanze mi mette malinconia e mi rende riflessiva, in genere.. se a questo aggiungiamo che da che siamo tornati a Savona praticamente ha cominciato a piovere, e il tempo brutto mi rende triste, siamo “del gatto” :)
In realtà è che mi piace l’estate, e vorrei che non finisse. Mi piacciono le giornate di sole, trovo tristi le giornate bigie di pioggia! Volevo andare ancora un poco al mare.. e invece nisba!

Però ci sono anche molte cose belle :) Tanto per dirne una, è già venerdì. E se naturalmente mi viene da pensare “venerdì scorso a quest’ora stavamo passeggiando per Rovigno, con Alberto e Denise.. e poi siamo andati a Pola.. ed è stata una delle giornate bellissime della vacanza..”, mi viene anche da pensare un sacco di cose belle: è già finita la prima settimana lavorativa del rientro. Stasera, inoltre, vedrò molti cari amici e sarà una bellissima serata!!!
Infatti, ceneremo ad Alpicella! Ospiti già confermati Maro, Sassa e Marzia, Matteo, il Prof. Grima, Marco e Maurizio (anche se entrambi con problemi di orario!). Sono molto felice di questo, perchè sono per la maggiorparte amici che vedo molto raramente, per un motivo o per l’altro, o comunque più raramente di quello che vorrei! E stare tutti insieme stasera.. sono sicura che ci divertiremo un mucchio! :D

Sono molto contenta di questa bella serata in arrivo… e il weekend non sarà certo da meno!
E’ già denso di impegni: sabato, sole permettendo, camminata sul Monte Beigua con Elven Mamma e Papà, con pranzo al sacco :)
Domenica invece penso che cominceremo il trasloco delle nostre carabattole: torniamo a valle! Libero l’appartamentino, ci trasferiamo nuovamente lì.. in pratica questa sera sarà la festa di saluto all’Alpicella e all’estate :)
Sempre domenica poi andremo a Finale, a trovare Marco Raffa e Micol! Sono felicissima, perchè ormai è più di due mesi che non ci vediamo! E Micol sarà cresciutissima!!! Sono felice di rivederli :)

Ben, e con i progetti a lungo termine invece? Non deficito nemmeno lì! Progetti futuri, idee desideri calendari impegni.. con cui arrivo sino a capodanno già :D
Curiosi? Presto farò un post a proposito..
per ora, passo e chiudo :)

Scheletri nell’armadio

Canti Commenti disabilitati su Scheletri nell’armadio

post completamente inutile, lo so.
Ma ho trovato un vecchio minifotomontaggio che ho fatto con una foto scattata il 1° dell’anno scorso, e così.. ho pensato di mostrarla :)

Image Hosted by ImageShack.us

I Top 5 delle vacanze estive 2007!

Canti 2 Comments »

E con rulli di tamburi di accompagnamento, ecco i top 5 preannunciati!

Al 5° Posto – l’arrivo sabato 18 agosto:
Il viaggio, partenza all’alba con Alberto e Denise. Vedere la loro macchina davanti, vedere loro che chiacchierano, quasi bello come viaggiare insieme. Le soste, la dogana, l’emozione. Fermarsi lungo la strada a scattare foto. La sensazione di libertà della vacanza appena iniziata. Arrivare a Banjole, trovare la casa, entrare insieme.
La gioia di togliere le cose dalla valigia, la sensazione di essere all’inizio di un’avventura, insieme. Scendere in spiaggia, noi quattro, entrare in acqua.. scarpe da scoglio, sassi, rocce, acqua fredda e limpida, sole. Risate, essere in compagnia. Il profumo del mare, l’acqua salatissima, il sale che tira sulla pelle. Tornare a casa, doccia, cena, giochi.. Vacanza, una stupenda vacanza insieme!


Al 4° Posto – La giornata di venerdì 24 agosto:

partenza di buon mattino con Denise, Alberto ed Elven, diretti a Rovigno. Il viaggio chiacchierando, con la colonna sonora di Pirates of the Carribbean di sottofondo. Passeggiare insieme per Rovigno, le viuzze scivolose, il sole, il profumo del mare.
Pranzare insieme dopo aver comprato un cumulo di schifezze al supermercato. Gli occhi azzurri di Alberto che sorridono mentre bevo il latte di capra; il sorriso lucente della bionda Denise mentre passeggiamo e chiacchieriamo. Passeggiare per le stradine insieme, spensierati.
E poi a Pola, stringere la mano di Elven mentre cerco la casa dei miei nonni. Il dolore di non trovarla, la gioia di trovare l’altra loro casa in Piazza Foro. Il sorriso di Elven mentre fotografiamo la casa per mostrarla a nonna Lidia. Il sapore dolceamaro della vacanza al termine, ma la gioia di trascorrere la giornata noi insieme, con Alberto e Denise come compagni meravigliosi di avventure. L’emozione di essere finalmente a Pola, città dei miei nonni, la gioia di condividere questo con le persone a me care :)

Al 3° Posto – La serata di domenica 19 agosto:
dopo la bellissima giornata trascorsa al Parco di Kamenjak, Elven Alberto Denise ed io ci siamo rilassati un poco a casa per poi uscire per la cena! Il nostro primo bellissimo giorno di vacanza in Croazia insieme meritava una cena fuori!
La bella sensazione di essere liberi di scegliere cosa fare, quel sentimento elettrizzante di essere in vacanza con due amici carissimi, e di avere molti giorni davanti di allegria e di vita! Il ristorante, il gatto, i cevapcici, i conigli, belle esperienze inaspettate! Tornare a casa, sistemarsi.. il profumo della tisana, profumo di libertà!
Essere insieme, senza impegni, senza grane, senza dispiaceri o delusioni, ma solo gioia e armonia. Giocare, il buio della notte, ancora il calore del sole sulla pelle.
E poi, il riccio, le foto, le risate.. grazie, amici :*)


Al 2° Posto – La giornata a Verona con il mio Elven, giovedì 16 agosto:

durante il viaggio ci siamo fermati in questa bellissima città, e abbiamo passeggiato. La sensazione della calura, terribile, ma della gioia profonda di vivere insieme momenti di vacanza irripetibili. Girare per strade sconosciute, insieme. Vedere luoghi bellissimi, insieme noi due, sempre. La fresca granita, saporita, e il profumo d’estate dei parchi. La casa di Giulietta, la folla, le strade affollate. Condividere insieme momenti preziosi è bellissimo :)
Il viaggio, lunghissimo, spezzato da canzoni stonate (colpa mia) e da belle chiacchiere, progetti per la vacanza e la felicità di stare insieme :)

Al 1° Posto – La giornata di domenica 19 agosto:
siamo andati Elven, Denise, Alberto ed io, di buon mattino, al parco “di natura” di Kamenjak, sulla penisola di Premantura. Un parco stupendo, mille stradine bianche che conducono a spiagge di roccia e mare limpidissimo, circondate da soavi pinete e permeate di un’atmosfera meravigliosa di natura e relax.
Le sensazioni della giornata: stendersi al sole, ascoltando Denise e Alberto che chiacchierano. Tuffarsi in acqua, acqua limpida e cristallina, verso Elven che già nuota. Il profumo degli aghi di pino, quell’odore mediterraneo reso più forte dalla calura del sole. Una giornata magnifica, nella sua interezza!
Devo ammetterlo, decisamente uno dei momenti più fantastici di tutta la vacanza :)

I wanna stay home today…

Canti 1 Comment »

“… I wanna stay home today (Don’t wanna go out)
If anyone comes to play (They’re gonna get thrown out)
I wanna stay home today (Don’t want no company, no way) …”

E con alcuni brani della colonna sonora di Shrek ancora nella mente, eccomi tornata a scrivere al mio blog! Come mai questa soundtrack di sottofondo? Perchè è uno dei bei ricordi che la vacanza mi ha lasciato: la ascoltavamo insieme, Elven Alberto Denise ed io, andando a Rovigno e poi a Pola insieme, venerdì.
I racconti dettagliati delle vacanze seguiranno, come sempre sul mio Sogno di Imizael, ma ci vorrà un poco di tempo.
Sono tornata solamente ieri, alle 16.00 ieri pomeriggio Elven ed io eravamo appena giunti a casa mia. Il viaggio è stato lungo, ma sono meno triste del solito.. comunque, sono melanconica come ogni volta che termina una vacanza.

E’ stato davvero molto bello, e sono tornata con molti ricordi ed esperienze in più, non tutti belli purtroppo ma la stragrande maggioranza si, bellissimi, perciò il bilancio è molto positivo :)

Come ho detto racconterò nel dettaglio in seguito, ma nel frattempo mi cullo i bei ricordi nella mente, rivivendo i momenti migliori della giornata quasi come un Elfo al giungere della notte.. e così mi viene naturale da pensare ai top 5 della vacanza, i 5 momenti/giornate/avventimenti migliori che ho vissuto.

a breve quindi, i top five :D

Buone vacanze a tutti!!! :)

Canti 2 Comments »

Gente, sempre che qualcuno mi legga, vi saluto.

Ci sentiamo a fine agosto al mio ritorno, per il racconto di questa vacanza che sarà senza dubbio bellissima :) salutoni!!!
Image Hosted by ImageShack.us

Poco prima della partenza..

Canti Commenti disabilitati su Poco prima della partenza..

E rieccomi qui! Ho sonno ed è tardi, ma voglio scrivere poche righe almeno, perchè è da venerdì che non mi faccio sentire e non scriverò di nuovo sino al mio rientro dalle vacanze, credo.

Bene, qualche accenno veloce a come sono andate le mie ferie sin’ora? ecco qui:
Sabato siamo andati con Mauro e Giorgia in montagna, come preannunciato :) il Giro dei Laghi si è rivelato essere una STUPENDA camminata, non eccessivamente faticosa e onestamente fattibile, che conduce sino a due bellissimi laghi, attraverso i panorami di un vallone molto bello :) un anello di camminata stupendo!
La giornata è stata metereologicamente incredibilmente perfetta, e la gita con i nostri due cari amici è stata perfetta e meravigliosa sotto ogni punto di vista! A conclusione, ottima cena ad Entracque :)
spero di aver occasione di raccontare più dettagliatamente questa bella giornata :)

Domenica, stanchi ma non morti per l’attività intensa della giornata precedente, abbiamo trascorso una rilassante mattinata di pioggia intensa su all’Alpicella, per poi pranzare con la famiglia di Elven e vederci con la dolce Anna al pomeriggio! Il tempo non era bello, ma anche sotto la fine pioggerellina abbiamo gironzolato noi tre insieme, per Varazze, chiacchierando. Grazie, è stato un pomeriggio stupendo :*)

Lunedì, invece, avevamo un impegno mondano sino a Voze, alla sera.. la cena con Ferdinando e il gruppo The Old Bag . Così, abbiamo poltrito ad Alpicella sino al pomeriggio, poi armati di contributo culinario per la serata ci siamo avviati al Sylva’s Paradise, come lo chiama Ferdinando :)
C’erano un po’ tutti, la cena è stata stupenda e la compagnia era deliziosa! Fa piacere riunirci tutti insieme ogni tanto, e poi abbiamo anche giò un poco discusso di cosa inscenare prossimamente.. ma non anticipo nulla per ora :)

Martedì, ovvero oggi :)
Beh, oggi nuovamente relax ad Alpicella, poi nel primissimo pomeriggio son venuta a Savona. Dopodomani si parte per le vacanze, quindi bisognava organizzare la valigia! ;)
E’ stata durissima, e mi sento in colpa perchè mi pare di aver portato troppa troppissima roba..comunque, la valigiona rossa è pronta, e la valigia nera deve ancora riempirsi di tutti gli ammenicoli elettronici che devo portare (tra macchine fotografiche, batterie, videocamera.. non so più che santi pregare!) e la borsa da mare è già pronta ad Alpicella, quindi dovrei aver ricordato tutto :)
Un ospite del tutto nuovo della mia valigia merita una menzione tutta particolare: si tratta del meraviglioso regalo che mi hanno portato Renata e Donato dalla loro vacanza in Sardegna con Laura e Mattia! E’ un bellissimo Kaftano in tessuto blu, azzurro elettrico bellissimo, con piccole pietrine argentate a decorarlo.. Quanto prima, farò una foto :) è meraviglioso, e Renata me l’ha preso per andare in spiaggia.. non vedo l’ora di usarlo! :) ne sono già innamorata!!! ^_____________^

Che altro dire?
Facendo la valigia,e poi mettendomi lo smalto e aspettando che asciugasse, ho visto Jackob il Bugiardo. Molto bello. Sto ancora riflettendo.
Ora però sono davvero stanca, vado a dormire. So che avrò le turbe sul se ho messo tutto in valigia o no, povera me :)
Magari domani riesco a scrivere ancora un salutino. Notte a tutti :)

Canto di una notte di mezza estate

Canti Commenti disabilitati su Canto di una notte di mezza estate

E così finalmente ci siamo :)
poche ore all’alba..

La giornata di ieri è stata ricca di emozioni e bellissima proprio come aspettato.
Nel pomeriggio, tante chiacchiere con Anna, ore gradevoli in cui finalmente possiamo parlare un poco approfonditamente di tutto quanto desideriamo. Peccato che capiti così raramente, ma quest’anno il salutarsi sarà leggermente meno amaro, credo; infatti Elven ed io progettiamo di riuscire prima di Natale, forse a novembre-dicembre, ad andare qualche giorno a Siena a trovare Anna e Federica, per trascorrere di nuovo un poco di tempo insieme :)

A sera ci siamo trovati ad Alpicella per cenare con Elven, Anna, Alby, Matteo-“il Prof”-“Grima il Vermilinguo” e Matteo! Le forze congiunte di Anna e del Prof sono riuscite a impedirmi di cucinare, fornendo 4 kili di focaccia/focaccia al formaggio/pizza (Anna) e vino e dolce dolce dolce Sacher (il prof)!!! Così Elven ed io abbiamo comprato 2 kili di salumi, mozzarella pomodori e insalata da accompagnare a tutto questo, e contando anche l’ottimo salame e due bottiglie di vino portate da Matteo, ieri possiamo dire di aver gozzovigliato veramente vergognosamente ;)

La serata è stata stupenda, abbiamo scattato tante foto, chiacchierato, bevuto, riso e scherzato sino a tardi :)
E’ bellissimo poter vivere delle serate come questa, di spensierata e semplice compagnia reciproca.. tutto magnifico, vi ringrazio veramente tutti, amici carissimi :)

Canto di Pioggia

Canti Commenti disabilitati su Canto di Pioggia

-3 giorni alle ferie, o meglio ormai -2,5 giorni! :)

Nottata strana, ma bella, con la pioggia che finalmente ha bagnato un poco questa terra secca da più di un mese di sole.
Ma andiamo con ordine: ieri, martedì, pomeriggio libero. Così, dopo un pranzo delizioso con i miei genitori entrambi in vacanza, ho raggiunto Anna ad Albisola! Il tempo era nuvoloso e non bello, ma l’acqua era stupenda.. limpida e fredda, una meraviglia! Abbiamo chiacchierato, nuotato, sciaguattato, chiacchierato ancora.. più di un’ora di fila di bagno abbiamo fatto, godendoci questi pochi momenti l’anno che possiamo trascorrere insieme!
Dopo questo, un breve giro, gelato ed è già il momento di salutarsi purtroppo :( Tante chiacchiere aspettando la corriera, e poi i saluti.. ci vedremo domani, giovedì, per la cena :)

A Varazze ho fatto un poco di allenamento al campo con Elven, Matteo e Mattia e Freccia, ma ero evidentemente cotta dalla nuotata quindi dopo mezz’ora sono morta.. alla faccia dei miei buoni propositi! Speriamo che questo mese di agosto in cui sto ferma dalla palestra non mi procuri ingrassamenti o simili :(
E a cena è stato stupendo: siamo andati a cenare, Elven ed io, con i suoi genitori al BACCERE BACICCIA ad Alpicella! Abbiamo mangiato la pizza, e così ho scoperto che al Baccere la cucinano BENISSIMO, è mooolto buona ed è bella grossa :)

Dopo questa bellissima cena di famiglia, Elven ed io ci siamo ritirati presto per la stanchezza, e prima di dormire abbiamo guardato GIOVANI AQUILE. Bello, devo dire, veramente un film godibile. Mi ha fatto tornare voglia di giocare a Wings Of War ;)

E la notte è stata strana.. sin da ieri come ho detto il tempo non era granchè… mi sono svegliata a notte fonda, con una strana sensazione di irrequietezza, e da lì ha poco uno scroscio ha dato inizio a una pioggia bella intensa! Al che, mi sono pacificamente riaddormentata :) come si dorme bene quando piove, sembra incredibile!
Al risveglio infatti ad Alpicella c’era l’aria bella fresca e pulita, anche se continuava a piovere.. qui a Varazze e Savona invece il risultato è stato solo un aumento di umidità -_-

E dopo una intensa giornata lavorativa, stasera cena di famiglia 2!
Elven ed io ceneremo da mamma e papà, a casa mia, cucinando noi il Pollo al Curry con riso bianco, in cui ormai sono specializzata :) yuppeeeeh!

Ormai ho preso qualche grado in Cucinare, ed è sempre più divertente :)

Countdown finale..

Sogni Commenti disabilitati su Countdown finale..

-4 giorni alle ferie.
-10 giorni alla partenza per il Friuli!!!
Sono ben 1 anno e 5 mesi che non andiamo in Friuli (correva il Marzo del 2006) e sono ben 4 mesi che non vediamo Alberto e Denise! Che poi onestamente c’è proprio poco da lamentarsi, perchè vista la distanza quest’anno ci sta andando benissimo, è già la terza volta nel 2007 che riusciamo a vederci e confido che a Capodanno sarà la 4a ;)

Bene bene, il countdown è iniziato.. -10 giorni al 16 agosto, data della partenza. Fico, fichissimo.
Un po’ di fibrillazione in questi giorni, per le nuove norme consigliate da Alberto per evitare che al confine croato ci rimandino indietro con un bell’ombrello.

Molta emozione, perchè finalmente facciamo una vera vacanza insieme da qualche parte, e tutti compagni validissimi! Il mio Elven, ovviamente, senza cui la vacanza non sarebbe tale. E la draghetta, e il fanciullino, e la principessina, e Beppe!
Sono strafelice :)

Così, sempre più si avvicina il momento di fare la valigia, tra l’altro.. Sto elencando tutto quanto potrebbe servire e poi scremerò parecchio al momento di farla, vorrei evitare la classica scena da “essere femminile medio che porta 7 valige per 7 giorni di ferie” ^_^°°°

Un’altra cosa che mi esalta molto è il viaggio che faremo il 16 con Elven; per spezzare le oltre 4 ore e mezza che ci vogliono ad arrivare in Friuli, infatti, abbiamo scelto di fare tappa a Verona!
Mitico! Verona, che tutti decantano, Verona, la città di Romeo e Giulietta.. ma soprattutto.. Verona, la città dei Giochi dei Grandi!!! :D
Da veri Gamers quali siamo Elven ed io, ci fionderemo sicuramente al negozio che ha così buona fama.. voglio dire, “Con oltre 11.000 articoli esposti il nostro negozio è uno dei più forniti nel mondo per quanto riguarda il nostro settore (giochi di ruolo, di società, di simulazione, miniature, accessori, riviste specializzate).”
Mica bubbole :D

Così, il 16 partiremo di buon mattino, penso per le 8.00. Valigie in macchina e via, e dopo non molto più di 3 ore dovremmo essere a Verona!
Un giro per la città, arrivo in zona Arena, e fiondarsi subito in meravigliosa Mecca di giochi!
Tanto chiude alle 12.30, perciò dopo ci rimane un bel po’ di tempo per girare la città seguendo uno degli itinerari che ho stampato..
Visitata un pochino la città, ci rimangono due ore e un quarto di viaggio per VillaVicentina se non vado errata. Dobbiamo ancora stabilire a che ora partiremo per raggiungere Alberto e Deni, ma penso non sarà oltre le 16.00.
Volendo durante il viaggio di ritorno, il 27, potremmo anche passare nuovamente a Verona per vedere altre parti della città :)

Progetti, progetti, progetti.. idee e sogni, e il mio piccolo cervello che comincia a fumare… ;)

Il Giro dei Laghi di Entracque

Sogni Commenti disabilitati su Il Giro dei Laghi di Entracque

La settimana è appena iniziata, ma parte della mente ogni tanto vaga già nei progetti prossimi venturi di inizio ferie, nei piccoli programmi che i prossimi giorni affastelleranno i miei momenti, nelle piccole delizie che la vita regala per renderti ogni giorno differente dal precedente..

Per esempio, è già da qualche tempo in programma grazie a Giorgia e Mauro una piccola escursione montana sabato 11 (ehi, la notte delle stelle cadenti!), per goderci una non faticosa (spero) gita all’isegna del salutismo :)

Scopriamo di cosa si tratta..
IL GIRO DEI LAGHI del Vallone degli Arbergh

Tre ore comode di salita e 700 m di dislivello sono i dati salienti della facile escursione con la quale è possibile conoscere e apprezzare il territorio della riserva.

Dalla piazzetta di Palanfré 1.375 m (fontana) si sale per la strada acciottolata che passa ai piedi delle case e le supera in direzione degli alpeggi. Raggiunto il primo tornante, si lascia la strada e si prosegue in piano su mulattiera (indicazione Laghi Arbergh) nel bosco di faggio verso il Gias Piamian.

In breve si passa sul versante destro orografico attraversando il rio degli Arbergh, nel tratto mediano asciutto per buona parte dell’anno a causa della natura carsica del substrato geologico.

Tracciato ex novo dal parco nella primavera del 2003 (il vecchio percorso, pericoloso e disastrato, si trovava sull’altro versante), il sentiero guadagna quota con una successione di svolte e con un successivo mezzacosta si porta al letto del rio attraversato in precedenza. Da osservare alcune profonde “marmitte dei giganti” scavate nelle tenere rocce calcaree. Gli abitanti di Palanfré le chiamano “le Buriere” per la similitudine con l’attrezzo usato per la produzione del burro.

Tornati sul versante di sinistra orografica, si è dominati dalle parete del Monte Colombo, sito di rilevante interesse ornitologico. Su queste falesie nidificano colonie di corvidi: gracchi alpini e gracchi corallini. Fermarsi qualche istante ad osservare con il binocolo le loro acrobazie aeree è l’occasione per gustarsi un vero spettacolo della natura.

L’itinerario si sviluppa poi sul fondo del vallone i cui pendii sono fittamente coperti di pino mugo, rifugio sicuro del gallo forcello. Verso quota 1.750 si incontra un bivio dove occorre tenere la sinistra, seguendo le tacche bianco rosse della GTA. Attraversato il rio, il sentiero sale a mezzacosta consentendo la vista del piccolo Lago del Vilazzo e di ampie superfici rocciose montonate frutto dell’azione dei ghiacciai del Quaternario. La salita si addolcisce successivamente in una conca, al termine della quale, oltre una piccola soglia glaciale, si trova il Lago degli Arbergh (2036 m), regno del camoscio.

Per raggiungere i Laghi del Frisson, si imbocca a destra una traccia di sentiero che risale prima una china tra grossi blocchi di roccia (tacche rosse) e quindi traversa con alcuni panoramici sali scendi verso la conca che ospita il lago inferiore (2.056 m) nel quale si specchia la vertiginosa parete nord-ovest del monte omonimo.
A destra dell’emissario, il sentiero scende verso il fondo del vallone congiungendosi al bivio incontrato a quota 1.750 da dove si torna al punto di partenza seguendo l’itinerario di andata.

Mica male, sembra davvero mica male! :)
Ad arrivare a Palanfrè mi pare ci vogliano circa due ore. Pranzo al sacco, e poi alla sera chissà? Può darsi che Elven ed io ci fermiamo ospiti da amici, ma lo sapremo solo più avanti :)

Nel frattempo, la mia testolina bolle e ribolle del pensiero delle cosine da portare per la giornata :)

  • le mie pedule, con calzini adatti
  • le scarpe da ginnastica, nel caso le pedule dopo un po’ facciano male?
  • i cerotti super da biciocche, che non si sa mai :)
  • vestiario adeguato
  • crema solare?
  • il pranzo al sacco, qualcosa da bere e il liquido igenizzante per le mani
  • macchina fotografica!!! :)
  • e poi ovviamente dipenderà da cosa faremo dopo la gita..
    e nel frattempo io continuo a sognare, in attesa di questa meravigliosa giornata in arrivo :)