Il weekend è stato davvero bello :) uno di quei weekend rilassanti che scivolano via troppo in fretta, ma sono belli!

Venerdì è stata una super serata :) Ci siamo trovati a Varazze con Marzia e Sassa, a casa da noi. Risotto allo zafferano e piselli con la pancetta, una super cena squisitissima :)
Pieni come dei barilotti, siamo andati nella cameretta e ci siamo piazzati ai posti di combattimento della postazione Cinema :) DVD di Prova a Prendermi, che ci ha fatto trascorrere un paio d’ore davvero interessanti! Che bel film! E’ ovviamente reso ancor più interessante dal fatto che è una storia vera, ma è proprio proprio bello e coinvolgente :)
Dopo il film, abbiamo dato luogo all’OPERAZIONE CIOCCOLATA CALDA, #1. Invece delle buste di ciobar, via di natura: latte, farina, polvere di cacao, zucchero di canna.. misteriosamente il nostro composto, amalgamato con cura e seguendo le dosi della ricetta, non si è addensato nemmeno dopo mezz’ora che bolliva.. così alla fine ci siamo arresi e accontentati, e abbiamo gustato una cioccolata calda OTTIMA ma liquida, che abbiamo abbellito con panna montata e gelato!
Alla fine eravamo in overdose da zuccheri ^_______________^

Sabato mattina tranquilla di faccende e pulizie, giretto al mercato, pranzetto con Elven, pennica in camera, e poi un po’ di traffichìo all’avventura (e ai carri armati) insieme in cucina :) che meraviglia!
Nel tardo pomeriggio ci siamo avviati verso Finale, per trascorrere la serata ospiti di Raffa, Marco e Micol :) E’ stata una bellissima serata! Una cena semplice, e poi abbiamo provato l’espansione di Puerto Rico che abbiamo comprato loro a Lucca. Giochi con la bimba, Guilliottine, Carcassonne.. e poi stravolti e stanchi tutti a dormire ^_^
Nel complesso proprio una bella serata! Micol è una favola e cresce tanto, è sveglia ed è un piacere giocare con lei :)

Domenica, dopo un risveglio tranquillo e un po’ di giochi con Micol, abbiamo salutato e siamo venuti a Savona, per pranzare dai miei :)
Dopo un (purtroppo abbondantissimo) ottimo pasto, tante chiacchiere a casa e poi siamo andati da Renata e Donato per giocare a D&D.
Ora che so che posso salvare il party intero con i seguenti tre tiri di d20:
– 1
– 6
– 7
so che sono immortale, e niente potrà mai fermarmi.

ps.
Riccardo, mi hai ufficialmente passato il super raffreddore ;) passo il tempo a soffiarmi il naso, già da sabato..