Delusione..

Incubi 7 Comments »

Piccolo sfogo a titolo completamente gratuito, temo, ma ci pensavo e ho bisogno di scriverlo. :(

E’ una cosa che un po’ mi ferisce, per questo continuo a pensarci… :°(
I preparativi alla partenza per la permanenza Pasquale in Friuli sono stati lunghi e impegnativi. Tra le cose che mi hanno richiesto molto impegno (soprattutto nel mio freetime) c’è stato il confezionare i regali di Pasqua per tempo. Mi sono fatta un culo quadro per finire in tempo i video -soprattutto quello di Friuli 2006…- per trovare le più belle foto scattate insieme ai miei amici, ho selezionato cd per cd i contenuti, mettendo un piccolo frammento di cuore in ogni cd e copertina che ho realizzato, pensando a ciascuna persona che lo avrebbe ricevuto e immaginandomi cosa potesse voler trovare dentro al suo regalo.
Ho confezionato il pacchetto con il cd, uno per uno, poi ho comprato degli ovetti di due dimensioni e i sacchetti trasparenti. Ho confezionato i pacchettini con gli ovetti, e poi li ho uniti in un’unica soluzione con il pacchettino del CD.

Giuro, è una belinata, ma richiede tempo, e soprattutto: è stata una cosa pensata con affetto, per persone a me care, per regalare una delle cose che per me ha più importanza: foto e filmati, frammenti di ricordi insieme, bei momenti vissuti.

Beh ho sempre più la sensazione che nessuno di loro abbia ancora guardato i contenuti del cd, dato che ho ricevuto solo due labili “non ho avuto tempo, ma grazie!” il giorno dopo alla consegna (e ci mancherebbe, siamo tutti impegnatissimi!!!) ma ora che è passata una settimana intera.. e nessuno, nessuno dei 4 (o 5.. ma forse il quinto non ha ancora ricevuto il pacchetto..) si è fatto sentire.. mi sento triste..
mi sento un po’ come se tutto l’affetto che ho messo in ognuno di quei piccoli semplici pacchettini sia stato accantonato, o forse semplicemente non percepito, da chi ha ricevuto quei regalini.

Triste… :°(

Buon rientro.. e un po’ di D&D :)

Canti 9 Comments »

Ciaaaaaaaaa*yhaaaaaaaawn*
Ma sono l’unica stravolta dal cambio d’ora e dal lunedì mattina? Chessonno!

Il weekend è stato proprio bellissimo, mooolto rilassante e bello :)
venerdì cena e serata con i genitori di Elven, la mamma Giuliana è tornata dalla Grecia e ci ha portato dei bellissimi souvenirs: un elmo di metallo, grande come un elmo delle Barbie per intenderci, foggiato alla greca come l’elmo di Leonida, per Elven! E per me una splendida borsa di ecopelle coloratissima, giallo arancio viola e verde :D
Dopo una serata così bella e tranquilla, sabato ce lo siamo preso tranquillamente, pur facendo le solite pulizie e perfino la spesa alla coop, ma in completo relax! :) C’era un sole stupendo, ma la pigrizia ci ha tenuti in casa a dedicarci ai nostri hobbiessss ^_^
A sera abbiamo avuto ospiti Marzia e Sassa, era un po’ che non facevamo una serata insieme! Ci siamo dedicati culiniarmente al culto della Pizza, rimpinzandoci come dei bibini, e poi abbiamo giocherellato a carte al Grande Dalmuti e a Uno ;)

Domenica mattina, nonostante il cambio dell’ora, ci siamo svegliati ben pimpanti.. mentre oggi alla sveglia mi sarei sparata :P
Siamo stati a pranzo dai miei e abbiamo giocato la nostra partita domenicale di Burraco, per poi raggiungere nel tardo pomeriggio Renata e Donato a casa per D&D!
Bella sessione storica, e soddisfacente come riconoscimenti delle nostra gesta eroiche! Dopotutto, abbiamo salvato Waterdeep :D Siamo stati invitati a bere un thè in casa dello stesso Khelben “Blackstaff” Arunsun, dove la moglie Laeral Silverhand Arunsun e Elminster in persona ci hanno ringraziati dell’opera svolta! Ci siamo altresì informati della situazione nel Cormanthor, dove gli elfi del sole sono tornati per difendere Evereska e ora stanno combattendo la Crociata per riprendersi Myth Drannor!!!
Ci uniremo a loro, ma prima Shaer’Azel deve imparare come controllare le nuove capacità di Canto Primordiale che ha sviluppato, ma che minaccia di.. logorarla di fiamme, se non controllato!!! Laeral ci ha condotti tramite un portale sino a.. non ricordo bene se il Cormyr o le Valli, insomma casa di un tizio che si chiama Zefir e che mi aiuterà :)

Eeeee non appena “usciti” dal portale che ci ha condotti lì, abbiamo incontrato un personaggio di grande levatura, un eroico Halfling a cavallo di un nobile destriero (un cane Husky :D), che era inseguito da una marea di Gnoll -che abbiamo insieme sbaragliato: nientepopodimeno che lo stesso Ilhyan Lionheart, alla ricerca della sua fidanzata Aelinden Piedefiero, partita per il sud ormai due anni fa. Cheffigata!!!! :D

viva i Crossover :D

—–
comunque, è stato proprio un weekend fighissimo! E stamattina, cercando una cosa D&Desca per la sessione di domani, ho trovato un ridicolo link riguardante D&D che vi segnalo:
http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Dungeons_&_Dragons
Sembra una specie di parodia di Wikipedia, su D&D e sulle malevoci su questo gioco..
bella la parte delle frasi prima di morire, il mio personale primo posto va sicuramente a: “Estraggo dalla tasca il prisma di vetro e lo uso per deviare il Raggio della Morte. ” ^______^

D&D XXV Session: botte da orbi!

Amici, Canti, Dungeons And Dragons 1 Comment »

Come si può facilmente evincere dal titolo, la sessione è stata prevalentemente ruolistica e strategica.


….
no insomma, botte da orbi davvero :)
In pratica abbiamo ripreso all’interno del Tempio di Lathander dissacrato, e da pravi avventurieri i nostri eroi hanno battuto palmo a palmo il Tempio per disinfestarlo dalle creature immonde che ne avevan preso possesso :)
Lo scontro è stato ripetuto e cruento, ma nemmeno il mio temibile Thiefling Chiericone ha potuto fermare la potenza del party.

Adesso i giovani eroi si stanno leccando le ferite in una casa tenendo d’occhio il Tempio.. la notte trascorrerà quieta, o sarà una notte di sangue? ;)

Tanti begli aggiornamenti!!!

Canti, Il Sogno Commenti disabilitati su Tanti begli aggiornamenti!!!

Ebbene, eccomi a scrivere un bel “post di servizio” con le ultime novità recentissime!!!
Una sola riguarda una cosa che ormai avrei dovuto finire da tempo, ma soprassediamo.. nella pagina Appunti di Viaggio del mio Sogno di Imizael ecco finalmente l’ultimo aggiornamento della pagina sulla Vacanza Estiva in Croazia: il racconto dell’ultimo giorno di vacanza in Friuli, Domenica 26 Agosto 2007! :) Ci ho messo un bel po’, ma alla fine ho concluso quel capitolo di vacanza :P

200308_Friuli (14)Inoltre, sempre su Appunti di Viaggio , ecco fare la sua comparsa la pagina nuova di pacca della Vacanza di Pasqua in Friuli!!! Taaa-daaan! che rapidità eh? :)
Unico racconto presente sin’ora, quello di Giovedì 20 marzo, l’arrivo a Villa Vicentina di Elven e me :)
Con rapidità e solerzia, spero, compariranno anche piano piano i racconti delle altre giornate!

Et in ultimo, su Flickr ecco i nuovi Set della vacanza:220308_Venezia (33)

  • Giovedì 20 marzo, l’arrivo in Friuli
  • Venerdì 21 marzo, la prima giornata, a Gorizia e Trieste
  • Sabato 22 marzo, giornata a Venezia (ancora mancano le foto di Alberto, le caricherò domani..)

    e questo per ora è tutto! non male no? :)
    Nel frattempo sto lavorando ai video.. purtroppo il processo è più lungo di prima, perchè ora devo, file per file, scena per scena, esportare ciascuna ripresa in file mpg.. però ne vale la pena :)

  • La nostalgia..

    Amici, Canti 3 Comments »

    Quella strana sensazione che ti prende a ripensare a bei momenti trascorsi.. il sottile rimpianto di non aver più la possibilità di dire o fare cose, o quella scomoda sensazione di non aver goduto abbastanza di quello che avevi.. ma soprattutto il desiderio di poter rivivere ogni bel momento trascorso, per goderne di nuovo e per fissarlo bene nella memoria! ..ha tanti aspetti la nostalgia, un misto di sentimento dolce amaro un po’ indefinito, ma ben presente.

    Non so dire cosa sia, o descriverla bene come altri sicuramente hanno fatto o farebbero.. ma quello che provo è senza dubbio nostalgia. E’ una sensazione meno triste delle altre volte, perchè è mitigata dalla serena consapevolezza che la nostra amicizia è ormai consolidata, cari Elven Denise ed Alberto. E’ attenuata, la mia nostalgia così forte, dal dolce sapere che tra qualche mese saremo di nuovo insieme per vivere un’avventura senza pari come quella che ci attende in Scozia.
    E soprattutto è una nostalgia felice, perchè davvero questa è stata una vacanza meravigliosa, e ogni minuto ogni momento ogni cosa fatta insieme è stata perfetta e grandiosa e splendida e davvero come desideravo :D

    Non avrei proprio potuto desiderare di meglio, e sono felice e serena.. Inoltre non ho proprio di che lamentarmi della mia quotidianeità (beh forse un po’ frenetica :P), perciò che non venga frainteso il mio continuo sospirare, pensando a dove eravamo ieri o l’altroieri, nè il mio pensare con nostalgia alle belle cose fatte, nè le tante lacrime che ho versato ieri in macchina quando siamo ripartiti per tornare a casa!!!
    Come dice Elven, ogni giorno di vacanza è un giorno insieme. :)
    Ma lo stesso mi pesa la lontananza dagli amici cari, il sapere che non potremo trascorrere un’altra serata insieme, come abbiamo fatto ininterrottamente da giovedì a ieri, per molti molti mesi.. sapere che ci separano 550 km.. beh, mi da dispiacere.
    E’ normale no? :°)

    Il Ritorno..

    Canti, Sogni 1 Comment »

    Buona sera a tutti.. scrivo solo due righe, per far sapere che si, sono tornata. Siamo partiti quest’oggi a mezzogiorno dalle lande Friulane, Elven ed io.. salutando Denise che andava al lavoro, rientrando per prima tra tutti noi nella sua quotidianeità, e Alberto, che invece è partito per lavoro per Dubai.
    Ho pianto tanto, e ho molta nostalgia di tutti loro.

    E’ stata una vacanza bellissima, e seppur durata meno di una settimana, mi pare quasi che siamo stati insieme per mesi! Ogni giorno con voi, dolcissimi Elven Denise e Alberto, è un giorno pieno di gioia e felicità! Sono stata benissimo in compagnia dei nostri amici friulani, e credo di poter parlare anche a nome di Elven in questo.
    Ci avete fatto stare bene come a casa, e ci avete regalato momenti splendidi e irripetibili insieme.
    Grazie dell’affetto e della gioia che ci donate ogni volta.

    Ora sono molto stanca, e andrò a dormire. Ci siamo proprio strapazzati in questi giorni, e ahinoi domani ricomincio il tran tran palestra compresa.. quindi devo riposare.
    A presto per il racconto di questi giorni di vacanza!

    Buonanotte…

    Buona Pasqua a tutti!

    Canti 4 Comments »

    Carissimi lettori (???)
    domani mattina alle 7 Elven ed io partiamo per il Friuli.. perciò il blog chiude i battenti sino almeno a mercoledì prossimo ;)

    Vi saluto e vi auguro ottime vacanze di relax e di sole! ciaooo!

    Buona Pasqua a tutti!!! :)
    Buona Pasqua

    Dungeons And Dragons. Session #24.

    Amici, Canti, Dungeons And Dragons 4 Comments »

    Eh ieri, portando una squisita crostata fatta da Matteo, sono venuti i cari giocatori per la sessione del martedì.

    Avevamo lasciato i nostri eroi nei vicoli, subito dopo la morte dell’Ogre Magi.
    Con il prigioniero catturato hanno avuto poco successo. Addestrato a non parlare, si è suicidato con del veleno dopo poche domande.
    Stanchi e comunque feriti, i pg si sono ritirati in locanda, dove hanno dormito tutti insieme per sicurezza. E tutti insieme hanno avuto una notte di incubi orribili, durante la quale hanno sentito una specie di cantilena, di accozzaglia di parole, che alla fine hanno preso forma in un urlo: “Le campane suonano: il portale è aperto!”

    Svegliatisi al mattino.. del giorno dopo! (26 ore di sonno filate..) hanno sentito squillare le trombe degli araldi, che annunciavano l’imminente discorso del Barone Euphemes II alla cittadinanza. Si sono recati anche loro al Maniero del Barone a sentire, e vedere. Ben distanti, si, ma Jalef ha ancora il suo canocchiale!! Mitico :p
    Grazie al cannocchiale infatti ha potuto vedere una figura altrimenti invisibile, dietro al barone.. un’alta figura incappucciata.

    Il discorso è stato quantomento sbalorditivo. Dati i recenti problemi della città, che hanno portato perfino al tentato assassinio di quegli stessi eroi che l’avevano difesa, si presenta la necessità di istituire un nuovo ordine in città. La fiera finita: ed entro sera, via tutti i mercanti pena la distruzione dei banchi e la carcerazione. Porte della città chiuse, nessuno può entrare nè uscire, e coprifuoco.
    Vietato il portare armi su di sè in città, pena l’arresto. Il Tempio di Lathaner viene chiuso, e i suoi sacerdoti perseguiti come fuorilegge. Ogni cittadino maschio che abbia prestato servizio militare è richiamato alla milizia come vigilante, da affiancarsi alle nuove forze del Barone.

    Tutto questo folle discorso è stato pronunciato con tono totalmente piatto e inespressivo dal Barone, e sottolineato dalla comparsa di un Diavolo d’Ossa, un essere mostruoso con lunga coda di scorpione e pallida pelle incartapecorita tesa sul suo scheletro, alto quasi 3 metri!

    La città è stata così gettata nel panico, e in realtà anche nel caos, perchè dal Portale ormai aperto si sono rigettati svariati esseri Infernali che hanno cominciato a circolare per le vie!
    I Pg si sono separati, Jalef e Rashid per passare al mercato e poi tornare alla Locanda, e Ilg e Tarantio per passare al Tempio di Tyr prima di raggiungerli in Locanda anche loro.

    Entrambi i gruppi hanno però fatto brutti incontri: Jalef e Rashid si son trovati davanti un Gatto Infernale, che ha dato loro non pochi problemi!!! Per fortuna loro, dato che cacciava per “spasso” e non certo per fame, quando con molta fatica e inventiva sono riusciti a danneggiarlo parecchio la bestia si è defilata!
    Tarantio e Ilg invece hano incontrato una pattuglia di vigilanti, quattro miliziani terrorizzati guidati dal Diavolo D’ossa! Hanno intimato loro di ritirarsi a casa, e di andare a posare le armi subito per rispettare la legge di non girare armati, ma purtroppo i due eroi evidentemente erano assetati di sangue, e hanno risposto per le rime: sino a scatenare il combattimento!
    Per quanto i poteri mentali di Ilg si siano ripetutamente infranti contro la RI del Diavolo, questa grossa creatura non ha dato loro poi molti problemi.. tanto che uccisolo si son trovati così spavaldi da decidere di mettere la sua testa su un palo in piazza a monito del nuovo cosidetto “ordine costituito” ;)

    Ritrovatisi alla Locanda, hanno deciso poi dopo un breve consulto sulla situazione di andare a parlare con la nanna fabbro Shoonna. Purtroppo nè lei nè il nipote hanno potuto rendersi più di tanto utili, ma è bello sapere di avere comunque un appoggio ;)

    Recatisi poi al Tempio di Lathander, hanno scoperto che è stato dissacrato: una alta e fiammeggiante colonna di fuoco ne ha distrutto la cupola, emergendone maestosa e malvagia, a testimoniare l’apertura del portale stesso!!!
    Malvagi diavoli e chierici hanno preso possesso del Tempio e ora ci abitano.. e già i primi scontri sono avvenuti!!!

    ..to be continued :P

    Una serata con la mamma!

    Canti, famiglia 2 Comments »

    Volevo scriverlo ieri, questo post. Ero a casa tranquilla, siccome era Festa Patronale (la Madonna della Misericordia) sono stata a casa, e al mattino ho trafficato preparandomi all’imminente partenza per il Friuli! Però alle 10.00 è saltata la connessione internet, misteriosamente, e quindi non ho potuto aggiornare il blog.

    Lunedì sera
    mamma ed io siamo andate all’Expo! Questo anche grazie ai biglietti che ci ha regalato Pizzi.. grazie!!!! ^_^
    Abbiamo colto questa bella occasione per trascorrere due ore insieme, girando la fiera e chiacchierando! E’ stato buffissimo perchè abbiamo girato tutto 4 volte, e non perchè fossimo realmente interessate a rivedere tutto ma per trovare un qualcosa da mangiare ;P
    è andata così:
    Il primo giro completo l’abbiamo fatto per vedere tutto -più che altro tutte le cose da mangiare tra cui si poteva scegliere. Così, per sicurezza, io mi son presa un pezzetto di focaccia dall’associazione panettieri :P
    A quel punto siamo tornate indietro, perchè io volevo prendermi un arancino di riso dallo stand dei prodotti fritti squisiti (kraphfen e simili).. stand che era quasi all’inizio. Mamma però non era convinta, e siamo tornati verso il centro del percorso a cercare il piadinaro! Purtroppo però una volta lì le piadine non erano convincenti.
    Allora ci è venuta in mente la jogurteria, e siamo di nuovo tornate avanti e indietro a cercarla.. sinchè ci siamo accorte che era lo stand delle piadine, bastava voltarsi e leggere il cartello :P:P:P
    Però erano jogurt di quelli chimici, e quindi bleah! A quel punto mamma ha detto avviamoci all’uscita e quando passiamo dallo stand focaccioso mi prendo qualcosa lì!
    Solo che ce lo siamo svanito, e siamo arrivate all’uscita senza accorgerci di averlo passato!!! Così, siamo tornate indietro un pezzetto per ritrovarlo, e così la nostra breve odissea culinaria è terminata con un bel pezzo di pizza ^____________^

    E’ stato molto buffo!!! :D
    Che bella serata, mi ha fatto piacerissimo stare un paio d’ore con la mia mammina, sole lei ed io!!! ^_^

    Vermi al flambè!

    Canti 4 Comments »

    E così ieri abbiamo ripreso da dove ci si era fermati! Il terreno dell’Arena spaccato, là dove l’enorme Apostolo di Kyuss era uscito urlando e colando schifezze verdastre, e noi pronti a combatterlo!!!
    Quel’Vara e Auric hanno tentato di allontanarsi, in parte, perchè Auric era l’obiettivo del Vermazzo: mentre noi da un lato combattevamo contro i Progenie di Kyuss vomitati dal bacarozzo al primo round, loro dall’altro si battevano per evitare che il vermone ingoiasse Auric!

    C’era un bel daffare! I Progenie con un colpo ti sparano un vermazzo, e devi poi toglierlo prima che ti entri in corpo.. che SKIFO! Però con la mia bella spada Flame Tongue e con tutti i potenziamenti (Song of Courage, Sonic Weapon..e Haste!) fatti, mi sentivo un drago e ho fatto tanti begli attacchi perfettamente riusciti!!!

    Dopo un primo tentativo dell’Ulgurstasta di mangiarsi il Campione, tentativo che è quasi andato a buon fine non fosse stato per Quel’Vara che ha trattenuto Auric con successo, aiutandolo a liberarsi dalle fauci del Verme, Kyran ha deciso che lasciare Auric a portata del Verme era troppo pericoloso!!!
    Così, è volato per prendere Auric e portarlo in salvo, ma l’enorme Apostolo è invece riuscito a ingoiarsi Kyrian stesso!!!

    A quel punto su Shaer’Azel è scesa una calma quasi infernale, e le parole di un Canto sentito da Wayland da bimba le sono salite alla gola, mutandosi in un canto di fuoco dal terribile potere! Accumulate le fiamme e le energie del fuoco sulle dita, ha sparato un cono di fuoco diretto sull’Ulgurstasta, bruciandolo e uccidendolo definitivamente!!! Purtroppo però era tardi, e Kyrian era già morto.

    Decisa a trovare subito vendetta sulla causa di tutto questo, su Prendergast, Shaer’Azel è corsa come una disperata nel tumulto che aveva ormai preso gli spalti dell’Arena a cercarlo.. mentre la povera Quel’Vara si disperava sul corpo del fratello!
    Sono giunti nell’Arena anche i Lathanderiani (o “iti”?) chiamati da Jandar, tra cui sua moglie, potente sacerdotessa.. e hanno subito portato Kyrian al Tempio di Lathander dove lo hanno resuscitato!
    Tornato alla vita, però, Kyrian è ora molto più distaccato dai problemi umani, soprattutto di una città come Waterdeep.

    Ora bisogna vedere come evolveranno le cose.. Prendergast pare morto nel crollo di una delle tribune dell’Arena. Dagsum è stato ucciso, e abbiamo trovato nel suo laboratorio “segreto” il braccio destro di Prendergast stesso.. che però ci è sfuggito subito, il fetente.
    Kellek sembra sparito, e non ci convince molto.. soprattutto per qualche suo rapporto in passato con Smenk.

    Che faremo? Mah…
    Sono presa dall’insunuante sensazione che non è finita qui, con i guai…