Pensieri parole e fotografie

Fotografie, Scozia, Sogni, vacanza 1 Comment »

Poche righe per scrivere sul blog prima di sparire di nuovo sino a lunedì! Sono tornata dalla Scozia ieri notte alle 3 passate.. mi sono alzata alle nove e mezza, e dopo 10 giorni intensi come quelli trascorsi al momento assomiglio a uno zombie. Perciò, sarò breve poi andrò a dormire.

Per i più curiosi, ho cominciato a caricare le fotografie del primo giorno di vacanza, Lunedì 18 Agosto scorso. Sono ovviamente sul mio flickr, ognuna con una piccola breve didascalia.
Della vacanza parlerò nel dettaglio giorno per giorno prossimamente.
Dico solo che è stata spaziale, splendida, bellissima! Alberto e Denise sono stati compagni di viaggio FENOMENALI e dolcissimi, e mi mancano un casino. Sono 24 ore pulite che non siamo più insieme e ho molta nostalgia… mi consolo guardandomi le foto ^_^

Domani giornata al Lago di Osiglia con Elven, Fabio, mamma e papà. Sono strafelice :)
ora però crollo dal sonno.. buona notte a tutti, ci vediamo lunedì. Arriverà troppo presto :(

Sono Tornata!

Canti, Scozia, vacanza 2 Comments »

Trema, mondo!
(ieri notte alle 3 Paola era nuovamente nella sua cameretta. Appena il tempo di riprendermi, e comincio a scrivere ;))

Partenza per la Scozia!!!

Canti, Scozia, vacanza Commenti disabilitati su Partenza per la Scozia!!!

Cari miei, saluti.
Io parto per la Scozia! Elven mi viene a prendere tra una ventina di minuti, e raggiungiamo il centro commerciale di fronte all’aeroporto di Orio al Serio. Lì ci incontriamo con Alberto e Denise, e ci imbarchiamo sul volo delle 17.35! Torneremo il 27 Agosto.
Se qualcuno è interessato a sapere dove siamo e quando, c’è la tabella di marcia nella mia pagina Scozia :)

Bye Bye!!!!

Vacanze Estive 2008 -un inizio roboante!

Amici, Canti, Festa, Fotografie, vacanza Commenti disabilitati su Vacanze Estive 2008 -un inizio roboante!

Ed eccomi qui! La prima settimana di ferie è già trascorsa. Mi limito a ribadire che pare incredibile, che non è giusto che il tempo scorra così rapidamente e.. che è stata una settimana GRANDIOSA!!!! :)

E qui ora sono nella mia cameretta in cui tutto è sottosopra: tutto il contenuto della mia valigia per la Scozia è in attesa di essere catalogato, vagliato e stivato nel mio trolley rosso, e in questa operazione la mia preoccupazione maggiore è lasciare in valigia abbastanza spazio per i numerosi souvenirs, per me ma soprattutto per gli amici, che voglio portare con me al ritorno!!! ;) Non devo quindi eccedere i 10 kili, per restare anche al ritorno sotto ai 15 permessi, e devo lasciare ampio spazio :P
Ma perchè son qui invece che inginocchiata sul pavimento a fare la valigia? Ma perchè voglio raccontarvi di questo stupendo inizio di vacanze :)

L’Inizio meraviglioso: quattro giorni insieme!

Imizael, foto scattata da Gareth

foto scattatami da Gareth!

Come avevo già accennato, le nostre vacanze sono iniziate accogliendo come ospiti Marcella, Gareth e Beppe! Già venerdì a pranzo io respiravo aria di festa e ferie, perchè sapevo che i tre amici erano già ai miei stablimenti balneari ad attendere che io li raggiungessi in pausa pranzo!

Alla mezza mi son calzata i pattini e ho volato fino alla spiaggia! Riabbracciarli è stato proprio bello, e poi abbiamo fatto un lunghissimo bagno insieme parlando dei giorni a venire, programmandoli e sognando insieme del bel tempo che ci attendeva!

Beppe al supermercato!

Beppe al supermercato!

Le tre ore che poi ho trascorso in ufficio sono volate velocemente, e alle 17.00 Monica mi ha permesso di staccare prima. Punto a Capo ha chiuso per le ferie, e io sono volata di nuovo a prendere i tre caballeros :) Mentre Elven faceva allenamento al campo, noi abbiamo fatto la spesa alla coop e lo abbiamo poi raggiunto a Varazze, e tutti siamo saliti all’Alpicella!!! ^_^

Abbiamo festeggiato l’inizio della vacanza insieme mangiando trenette al pesto (fatto da Elven e SQUISITOOH) e formaggetta, e focaccia ovviamente!!!! e poi trascorrendo la serata a chiacchierare nella pace alpicellina!

Un sabato di relax e di grigliata

Agosto08_vacanza 004

Appena svegli, sabato!

Sabato anche è stato completamente all’insegna del relax, sia perchè io ero a pezzi fisicamente sia perchè ciascuno di noi aveva bisogno di calma e tranquillità! Abbiamo perciò pigreggiato a casa per tutta la mattina, giocando a Cartagena, a Citadels e poi dormendo beatamente nel primo pomeriggio, insomma una goduria totale!
Non so descrivere l’armonia e la pace che sono regnate tra noi in questi giorni, davvero una cosa magica :)

Agosto08_vacanza 057

foto di gruppo della splendida grigliata!

E nel tardo pomeriggio siamo scesi a comprare il necessario per la Grigliata che avremmo organizzato in serata!!! Non sto a dire dell’odissea della spesa (possibile che su 3 supermercati 2 non abbiano la possibilità di tritarti della carne di maiale?!?!) ma dirò della splendida serata trascorsa. Abbiamo avuto ospiti Mattia, Laura, e ovviamente Thunder, e Matteo in persona, che non vedevo ormai dall’anno scorso!
E’ stata una grigliata fantasmagorica! Cevapcici, carne, bruschetta, focaccia a non finire, e sangria, taaaanta sangria e risate e allegria! Gareth e Elven si sono occupati del fuoco, e come dolce Matteo ha portato la tradizionale Sacher e abbiamo festeggiato il suo compleanno ^_^
Inoltre ci ha portato dei dolcetti di cui dannazione non ricordo il nome che Beppe e io ce li siamo sbafati nei giorni dopo e che erano una bomba :9 buonissimi!
E’ stata veramente una serata sensazionale, siamo stati tutti felici e allegri e ci siamo diveriti un mucchio, abbiamo chiacchierato fuori vicino alle braci che si spegnevano, godendoci il fresco della sera, raccontando aneddoti divertenti (ci ricorderemo tutti per sempre della vacanza sul vulcano del povero Matteo!)e ridendo fino a tardi. Grazie a tutti ^_^

Domenica di sole, assassini e zombie

Agosto08_ferie 009

Alla spiaggia domenica!

—- e al mattino di domenica ci siamo svegliati più o meno di buon’ora, per poi scendere a Savona dove Beppe Marcella e Gareth sono stati nostri ospiti nella casa dei miei alla Villetta. Con Renata e Donato, abbiamo trascorso il pranzo di domenica con Nonna Lidia (i miei erano fuori!) , e una nota di merito va a Beppe che è stato così dolce da giocare nel pomeriggio a Burraco con nonna Lidia Elven e me.. e povero, pure in squadra con me, che puntualmente abbiamo perso! Ma ora Beppe trama vendetta, e la sua sete di sangue non si placherà sinchè Elven non ci darà la rivincita!!!

Verso le quattro e mezza ci siamo incamminati al mare.

Elven e Paola al mare!

Elven e Paola al mare!

Abbiamo raggiunto la spiaggia libera dalla statua di Garibaldi e ci siamo conquistati uno spazio per gli asciugamani, facendo subito un lunghissimo e divertente bagno!!! Abbiamo poltrito al sole mentre Gareth scattava molte bellissime fotografie.. è stato proprio rilassante! Dopo aver trascorso un paio di splendide ore al mare ci siamo cambiati e abbiamo raggiunto l’Assassino, che è un locale/pub qui che fa dei primi piatti e dei panini da sogno, con porzioni gigantesche e ottima qualità!
Abbiamo cenato benissimo e poi siamo stati un poco a bighellonare ai giardini lì di fronte, dove abbiamo fatto alcune belle foto :)

Agosto08_ferie 046Dopo questa splendida serata, siamo tornati ad Alpicella dove abbiamo guardato Shaun Of The Dead, che Beppe non aveva mai visto, e quante risate ci siamo fatti :D E così Elven lo ha riguardato, ma purtroppo a lui non convince molto.. a me invece piace proprio, quel film!

Lunedì da leoni, spiaggia e cinese

E lunedì la mattinata è stata felice e rilassante proprio come quella di sabato, e nel primo pomeriggio invece siamo scesi a Varazze. Ci siamo incontrati con Michela e la sua amica Giulia, e siamo andati tutti insieme alla ricerca di uno spazietto libero nelle spiagge Varazzine. Dopo non troppa fatica ci siamo ricavati un angolino per noi alla spiaggia a fianco dei Bagni Santa Caterina, nelle cui pulite acque (basta un molo per fare la differenza) abbiamo fatto uno dei bagni più lunghi e divertenti della stagione, sguazzando e ridendo e chiacchierando! :)
Tornati agli asciugamani abbiamo -dopo una gratificante granita- giocato una partita a Citadels, conclusasi proprio quando le prime grosse gocce di pioggia cominciavano a inzupparci! ^_^°°°

Elven e Paola

A sera, chè il tempo si era ormai aggiustato, noi cinque siamo andati al ristorante cinese Pechino dove avevamo organizzato una cena con Oracolo, Mothmor, Gabriele e Riccardo e Sara, e anche con il mio caro “prog” Matteo! :)
La cena è stata molto bella bellissima, anche se essendo in 11 purtroppo è stato un poco dispersivo ;) La serata è stata super, e quando siamo tornati all’Alpicella non volevamo quasi andare a dormire perchè era l’ultima sera insieme.. così prima di addormentarci abbiamo chiacchierato un pochino su, stesi tutti sul lettone…

I saluti..

Martedì mattina mi sentivo molto triste… i saluti proprio non mi piacciono, devo ammetterlo.
Salutare Marcella, Beppe e Gareth dopo questi giorni insieme è stato molto triste, e la casa dopo sembrava vuota vuota vuota.
Grazie, dolcissimi amici, per questi giorni. Sono stati un balsamo, davvero meravigliosi e perfetti.
Agosto08_ferie 107

Per chi fosse interessato, sia Gareth sia io abbiamo già messo online tutte le foto di questi splendidi giorni :)
Amici -Vacanza dal 08 al 12 Agosto 2008
Agosto 08: varazze-alpicella-savona

Brevissimo post durante le vacanze..

Canti Commenti disabilitati su Brevissimo post durante le vacanze..

Ciao a tutti! Scriverò un dettagliato racconto delle vacanze sin’ora domenica sera, prima di partire per la Scozia. Sappiate solo che la prima settimana di vacanza è stata SUPER.

Vi lascio mostrandovi questo: usano le mie foto della Fete Du Citron qui: fico no?

bellissimo!

http://www.schmap.com/nice/events_carnivals/#r=none&mapview=Map&tab=Places&p=317715&topleft=43.69719,7.26764&bottomright=43.69235,7.27066&i=317715_7.jpg

Ultimo giorno di lavoro!

Sogni, vacanza Commenti disabilitati su Ultimo giorno di lavoro!

EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEvvivaaah!!!!
Mancano ormai poche ore all’alba.
Si, alle 15.00 c’è la riunione con il terribile Cliente A. Ma posso farcela, ci credo tantissimo!
E poi i Torinesi+Friulano sono ad ora in viaggio verso Savona, e ci vedremo al mare! Figata! Chissà se si accorgeranno del verde tra i miei capelli? ;P

Sarà una giornata lunga e intensa, ma un ottimo prequel prima delle agognate vacanze.

Tra l’altro, sono sempre più in fermento per la Scozia. Ieri ho fatto anche una sottopagina per la valigia. L’avete vista la mia sezione per la scozia? ci sono tante informazioni..
vabbè torno al lavoro! ciauuu!

Una (Verde) testa piena di pensieri.

Amici, Canti, Sogni 5 Comments »

Avrei voluto scrivere un bel post anche ieri, ma poi per tanti motivi non l’ho fatto! Mi mancava l’ispirazione, in un certo senso. Volevo raccontare.. beh di cose da raccontare ne ho tante!

Per esempio, questa come ho detto è l’ultima settimana di lavoro. Domani è l’ultimo giorno! Ed è stata una settimana stratosferica!
Lunedì a pranzo pattini+spiaggia (per arrivare dai Bagni Torino dalla mamma vado in pattini! uno spettacolo!!!), lunedì sera film+valigia! Martedì a pranzo è venuto anche Elven al mare con mamma e me, che bello! Abbiamo fatto il bagno insieme, nuotando tra le onde di un mare un po’ gonfio e agitato e Elven mi teneva in braccio per sollevarmi al momento dell’arrivo dell’onda, insomma splendido *_*
Martedì a cena Elven ed io siamo andati prima a fare un veloce giro alla coop, e poi abbiamo cenato all’Assassino. E’ un pub che mi piace da morire, e cucina dei piatti di pasta buoni da matti, e i panini sono eccezzionali, ed eravamo solo lui ed io, ed è stata una cena splendida e felice! E poi, prima di andare con gli altri da Pizzy a PizzyMountain a giocare, siamo stati una buona mezz’ora su una panchina, a guardare il mare con Elven che riposava con la testa sulle mie ginocchia..
E poi la sessione di schede, abbiamo fatto i personaggi di Munchkin gioco di ruolo che Pizzy ci mastererà un’avventura, ed è stata una divertente serata di risate! (del mio possente Noteleks parlerò in un’altra occasione!)

E poi ieri!!! Mercoledì a pranzo Elven è nuovamente venuto a pranzo al mare con me -ed è stato molto dolce da parte sua. Infatti al mattino avevo avuto un crollo di umore (ormonale) pazzesco, e vederci a pranzo e stare in acqua a giocare con le onde e chiacchierare delle vacanze e stare insieme proprio mi serviva a ritrovare il buonumore!
E dopo una bella pattinata di ritorno, mi son rimessa al lavoro come nuova! Dopo il pomeriggio impegnativo, Michela è passata a prendermi in auto e siamo andate a comprarci la tintura semipermanente per capelli verde turchese :D ingrediente fondamentale della nostra seratina programmata sole donne :P
A cena sono infatti stata ospite della sua famiglia, e abbiamo cenato con il papà la mamma e la sorella Emilia! Tutte cosine squisite, e chiacchierando molto! E’ stato proprio piacevole e alla fine però abbiamo fatto molto tardi, così ci siam messe nel bagno del piano di sotto a tingerci i capelli che ormai era mezzanotte ;)

060808_Serata 008

Michi ed io dopo la tinta!

L’operazione è stata meno complessa del previsto, ma particolarmente divertente! siamo anche riuscite a macchiare solo un asciugamano, quello il cui destino era segnato sin dall’inizio, il resto del bagno l’abbiamo lasciato molto in ordine. Sui capelli biondi di Michela il verde è proprio brillante e splendido, ha tinto solo la parte finale delle ciocche (un buon 15 cm però!) così quando lega i capelli a ciuffetto ha sto ciuffo verde bellissimo! :)
Sui miei capelli scuri invece il verde evidentemente si mimetizza molto, però sotto la luce del sole brilla! Insomma, non capisco.. in ufficio non se n’è accorto nessuno nemmeno Monica, e ci sono rimasta malissimo :( Ieri sera sembrava così bello e brillante, possibile che non abbia tenuto e non si veda? La tentazione porterebbe a fare un rinforzino di tinta ;)

Poi con i nostri bei capelli verdi siamo andate nel casottino giù sotto, un mini appartamentino indipendente che han costruito il papà di Michi con Mauri, che è proprio bellissimissimo!!! :) abbiamo chiacchierato fino alle tre di notte e poi abbiamo dormito poco ma profondamente!!!

Insomma, è stata una serata proprio bellissima! ^_______^

E perchè testa piena di pensieri?

Beh perchè con la fine della settimana lavorativa si aprono le porte delle vacanze, splendide meravigliose agognate e… programmate :D
Domani arrivano Marcella, Beppe e Gareth! Ospiti da noi, si fermeranno su all’Alpicella per tutto sabato, domenica e lunedì, per ripartire martedì mattina! Sarà una splendida vacanza insieme, ci vivremo e godremo dei lunghi giorni di relax che sono già costellati da impegni e progetti!
Domani arrivano al mattino, e trascorrono la giornata al mare ai Bagni Torino! A pranzo mi metto i pattini e li raggiungo, e passiamo la pausa insieme lì al mare :)
A sera mi caricano dopo il lavoro e andiamo tutti insieme a Varazze da Elven: facciamo la spesa per la cena e per il giorno dopo, e poi via tutti all’Alpicella a festeggiare l’inizio delle ferie :)

060808_capelli 005

Si vede poco il verde però!

Sabato ci godremo un po’ di spiaggia, nel pomeriggio, e poi spesa alla coop e Grigliataaah!!! Verranno Michela e Emilia, e il Prof, e festeggeremo tutti insieme con una splendida grigliatina all’Alpicella. Cevapcici rulez.
Domenica invece pranzeremo a casa con Nonna Lidia e Renata e Donato (mamma e papà accompagnano Fabio al campo estivo e poi se ne stanno qualche giorno in montagna :) e poi faremo spiaggia nel tardo pomeriggio. Se Michi mi porta il colore per i capelli, quella sera magari mi rinforzo la tinta :)
E lunedì invece dopo una giornata all’insegna del relax a sera ci vedremo con un sacco di bella gente per cenare al ristorante cinese, yeha!!! Cena al Pechino di Varazze con Riccardo e Sara di Recco, Danilo e Irene, e il Prof!!! :D

Saranno dei giorni splendidi, seguiti da altri bellissimi momenti in settimana: stiamo organizzando con Anna un pomeriggio/sera in cui lei e Federica verranno all’Alpicella con noi e trascorreremo magiche ore insieme, e gli altri giorni relax, martedì D&D e Munchkin, famiglia, relax, venerdì festeggiamento per il compleanno di Nonna Lidia e fuochi di artificio a Varazze, relax e poi.. la partenza per la Scozia!

Un sacco di momenti bellissimi ci attendono :)

Shaun of the Dead -Edgar Wright

Canti, Film 7 Comments »

A romantic comedy. With zombies.

Shaun of the dead -la Locandina

Shaun of the dead -la Locandina

Questo grandioso film del 2004, in italiano L’Alba dei Morti Dementi, è un capolavoro di Edgar White con il poi consolidato duo di attori di Hot Fuzz!

Sin dal titolo ovviamente ben si intende il genere a cui il film fa riferimento, ovvero l’horror più classico popolato di zombie! Con però un’aggiunta della genialità comica e di satira del grande regista!

Anche i vari sottotitoli sono geniali, quali ad esempio:
– It’s just one of those days when you’re feeling a little…dead.
– Buy Milk. Ring Mum. Dodge Zombies
– Ever felt like you were surrounded by zombies?
– In a time of crisis a hero must rise…from his sofa.
– Bought coffee. Called Mom. Dodged zombies.

Simon Pegg, che è diventato il mio mito davvero, interpreta anche qui il protagonista. Shaun. Un uomo ormai pigro e demotivato -commesso di un negozio di elettrodomestici- vive una vita senza obiettivi incastrato in un lavoro senza sbocchi. Finalmente decide di risolvere i propri problemi con la madre Barbara, con il patrigno Phillip e la fidanzata Liz. Deve fare qualcosa della sua vita e  sistemare le proprie relazioni sociali. La sua spalla e amico più fedele è Ed (Nick Frost ovviamente) spacciatore part-time di erba, perdigiorno a tempo pieno. La sua vita consiste di poco più di giocare a videogame e andare al pub con Shaun.

Shaun e Ed sconvolti dai primi avvistamenti!
Shaun e Ed sconvolti dai primi avvistamenti!

In questa cornice contemporanea di vita, i coprotagonisti sono la fidanzata Liz e i suoi due migliori amici, David e Dianne, professore e tentata attrice dilettante; due ottimi personaggi che, assieme alla mamma di Shaun, rendono il cast incredibile :)

Con due protagonisti come questi risulta chiaro sin da subito che il film è si una parodia ai più grandi e famosi clichè dei film sui non morti zombie, ma è assolutamente anche un indice puntato contro la quotidianeità morta di persone reali, un realissimo problema di “morti viventi” che si può vedere ogni giorno semplicemente alzando lo sguardo dal marciapiede!!!

Trama (non è proprio uno spoiler, però i puristi che non vogliono sapere NULLA del film non dovrebbero leggere!)

Shaun, commesso in un negozio di elettrodomestici, passa tutto il suo tempo in un pub, Il Winchester, con il suo migliore amico Ed. Nel frattempo la sua vita va a rotoli: ha dei problemi con sua madre e con l’odioso patrigno e la fidanzata Liz si sente trascurata. Quando Liz lo lascia definitivamente, Shaun decide finalmente di dare una svolta alla sua vita e di cambiare, riconquistando la ragazza e recuperando il rapporto con sua madre.

Sfortunatamente per lui, in contemporanea alla sua decisione un virus dilaga in un’ondata di violenza e di morte, e i caduti ritornano in vita trasformandosi in pericolosi zombie, che infestano Londra. Il nuovo Shaun prende in mano la situazione! Armato di mazza da cricket, accompagnato da Ed che impugna una vanga, corre ad attuare il suo piano: salvare la madre, il patrigno e Liz, e portarli in un luogo sicuro dove barricarsi in attesa dei soccorsi. Il Winchester. (fine tramina semi dettagliata. No spoiler no more!)

I protagonisti del film

I protagonisti del film

Commento e giudizio.
Beh insomma: il film è geniale! Leggo in rete “The film stars and was co-written by Simon Pegg and he does a fantastic job. The other writer and director is Edgar Wright. This pair worked together previously on the excellent TV series Spaced, it was full of character, clever direction and great gags and references. Simon Pegg is extremely talented and he makes this film work, reprising his best mate relationship with Nick Frost (also in Spaced). Their double act is the central relationship and the one which provides most of the laughs.
E’ fantastico. La regia di Wright è veramente clamorosa. Chicche incredibili (scene riprese dall’interno di un buco orribile nella pancia di uno zombi, attraverso il quale vedi i protagonisti!), affiancate al più alto standard di regia da film horror e non solo! La scena PULP al pub è geniale, una superba parodia di classici di armi puntate gli uni contro gli altri, in un crescendo di tentativi di affermarsi sui propri compagni, con giochi di sguardi e frasone ad effetto degne appunto del pulp più classico!

Alcuni dei più tipici clichè del film horror/zombie vengono ripresi in maniera esilarante.
Sin dall’inizio del film l’atmosfera è quella particolare e spaventosa che c’è nei film thriller prima che accada il fatto che scatena la vicenda.. Musiche alla Cape Fear, paurose, inquadrature inquietanti che generano spavento e suspance, movimenti e arrivi bruschi di personaggi.. Mentre Shaun si muove nella sua giornata quotidiana, il telegiornale dà già le prime notizie di allarme. Passano le ambulanze, il tipo nell’aiuola con i piccioni, insomma mille preavvisi della vicenda che passano in secondo piano nel torpore della vita “non vita” che viene vissuta.
Rimandi ben espliciti agli zombi di tutti i giorni, le persone alla fermata della corriera che come automi si muovono, rispondono al cellulare, vanno al lavoro, espressioni piatte e prive di ogni barlume di vita e intelligenza: una grande critica sociale!
Un climax che giunge all’assurdo di quando i protagonisti, ubriachi, escono dal bar e fraintendono vari zombie per persone normali ma magari ubriache! (bellissimo il “Accidenti non hai cenato stasera?)

Una scena del film

Una scena del film

E al mattino quando ormai il virus è dilagato il protagonista ignaro fa zapping in tv, splendido: le frasi di ogni programma si completano casualmente a vicenda, dando un ben chiaro quadro della situazione, che fa morire dal ridere lo spettatore consapevole, di fronte all’ottusa inconsapevolezza di Shaun!!!
E dal momento dell’azione in avanti, invece, la cultura del videogioco incalza. Regia degna del migliore spara spara, esilarante :)

I clichè proseguono, quando ormai asserragliati nel pub, in mancanza del capo, i discorsi dei sopravvissuti sono veramente fantastici!
O ancora nel pub quando gli zombie circondano l’edificio da ogni lato, e il juke box fa partire Don’t Stop Me Now dei Queen, e gli zombie fuori che tentano di entrare, mugolando a braccia levate, parodizzano ovviamente la folla di un concerto rock.. geniale :D

Insomma, un film che vi consiglio assolutamente! Sangue e splatter si, impressionanti e ottimi trucchi degli Zombi, spaventosi e degni del più alto grado di effetti speciali, il tutto però condito da un sarcasmo e da una comicità senza pari.
Quella stessa regia moderna che caratterizza Hot Fuzz qui raggiunge l’apice nel momento in cui Shaun elabora il piano per salvare i propri cari: non ne parla solo, bensì il regista mostra passo per passo il piano geniale, ovviamente idilliaco e speranzoso, però Shaun ci crede tantissimo, tanto da fare l’occhiolino allo spettatore al termine del piano. Geniale, totalmente geniale!!!!

—-

[Shaun is channel hopping]
[Channel 4 News]
Krishnan Guru-Murthy: Though no one official is prepared to comment, religious groups are calling it Judgement Day. There’s…
[VH1, playing “Panic” by The Smiths]
Morrissey: …Panic on the streets of London…
[ITV News]
News Reporter: …as an increasing number of reports of…
[Football]
Football Commentator: …serious attacks on…
[Channel Five News]
News Reporter: …people, who are literally being…
[Nature documentary, leopards eating a gazelle]
Documentary Narrator: …eaten alive.
[Sky News]
Jeremy Thompson: Witness reports at best are sketchy. One unifying detail seems to be that the attackers in many instances appear to be…
[T4]
Vernon Kay: …dead excited to have with us here a sensational chart topping…

[Shaun sits down next to Ed, who’s playing a videogame, and presses a button on the controller]
Videogame Voice: Player 2 has entered the game.
Ed: Don’t you have work?
[Shaun presses a button again and gets up]
Videogame Voice: Player 2 has left the game.

Shaun of the dead

Shaun of the dead

Il weekend dell’ultima settimana di ferie.

Amici, Canti, famiglia 1 Comment »

Ebbene si: -5 all’alba!
Che poi non fraintendiamo: io adoro il mio lavoro. Non mi capacito di quanto io sia stata fortunata a capitare in Punto a Capo, adoro lavorare e mi piace un casino ciò che faccio! Ma quando ci vogliono le ferie, è il momento di fare vacanza. E ora, proprio ci vogliono le ferie :P

Questo weekend è stato veramente all’insegna della nanna e del relax! :) Venerdì sera abbiamo cenato Elven ed io ad Alpicella, dopo aver brevemente salutato i suoi! Mamma Giuliana è appena tornata dalla vacanza in Gran Bretagna del sud.. era un po’ che non ci vedevamo :)
Dopo una cena a base di abbondante risotto al pomodoro, alle 10.30 siamo crollati addormentati!!!

Sabato dopo una pimpante sveglia alle 7.00 o giù di li abbiamo iniziato la nostra giornata, decisamente rilassante! Il tempo uffi e riuffi era bruttarello, solo pochi sprazzi di sole.. allora dopo aver fatto la spesa giù in piazza di Alpicella e aver fatto colazione con due pezzi ENORMI di focaccia, abbiamo trascorso una felice e tranquillissima giornata di relax, D&D, lettura, modellismo, gioco dei Coloni di Catan di carte, etc etc :)
A sera sono venuti a cenare da noi Giuliana e Benito, e ho cucinato il maiale al curry. Ancora non mi capacito di come sia possibile che sia venuto così buono, ma le patate invece sono venute una schifezza -_- tanto erano buone con Danilo e Irene l’altra volta, tanto facevano schifo questa :( misteri!
E’ stata una bellissima serata in famiglia!
E di nuovo, intorno alle 22.20 eravamo su in letto, e da lì a pochi minuti siamo crollati addormentati profondamente!!!!

Decisamente abbiamo bisogno di ricaricare le batterie, perchè abbiamo ronfato sino alle otto di domenica mattina! E poi poltrito a letto sin oltre le nove :P
La giornata è stata felice e tranquilla.. relax, pranzo dai miei, festa per l’onomastico di Nonna Lidia! Poi Burraco, e poi D&D.

ma sopratutto, a cena siamo usciti con Maurizio e Michela a cena!!! Per la prima volta noi quattro insieme a cena, che bello! Siamo andati al Brillo Parlante, e nonostante qualche disagio è stata una serata bellissima! Con loro stiamo molto moltissimo bene, è un piacere!!!
E così inizia l’ultima settimana di lavoro ;)

41°Sessione di D&D. L’ascia perdere.

Amici, Canti, Dungeons And Dragons 3 Comments »

Dopo aver chiesto ai Vyssok ognuno qualcosa, i nostri eroi si sono brevemente riposati nella casa di pietra rosata del Villaggio.. sinchè il Saggio è ritornato da loro.

Jalef ha richiesto un segno tangibile della magia dei Draghi. Ha ricevuto un prezioso tomo di incantesimi draconici, con l’augurio che gli siano ben utili in futuro. Inoltre, una custodia magica per il suo personale libro di incantesimi, che oltre a proteggerlo lo riduce considerevolmente di dimensioni!!!

Ilg invece ha richiesto un luogo di degna sepoltura per Rhea. I Vyssok hanno portato il corpo, con una solenne cerimonia funebre a cui Ilg ha preso parte, su una imponente catena di montagne nel lontano Sud, un luogo maestoso e difficilmente accessibile a cui lei era legata da affetto e da eventi ormai lontani nel passato. Una maestosa lapide a foggia di drago, con le ali spalancate, con inciso l’epitaffio scritto da Ilg, veglierà silenziosa sul riposo della Guerriera.

Kennan ha richiesto di sapere se colei che gli ha dato la spilla sia viva e stia bene. La risposta è stata si, e i Vyssok gli hanno concesso di vedere Shinara in una fugace visione.. in un qualche deserto vastissimo, nelle rovine di un’antica città, una silenziosa cacciatrie appostata si prepara ad avventarsi su un Lamia ignaro ;)

Tarantio invece ha richiesto la possibilità di tornare momentaneamente alla Valle di Xul Jarax per poter recuperare l’Ascia Maledetta che avevano tolto allo spettro del Capitano Ghent tempo addietro.
I Vyssok hanno dato al giovane guerriero un braccialetto magico, e gli hanno spiegato il funzionamento dell’incantesimo: un’ora di tempo è concessa a Tarantio e a chi con lui voglia andare nella Valle. Il braccialetto, dopo tanto tempo, trasporterà tutti sulla fine della strada delle Montagne che conduce ad At’katla. Se spezzato volutamente prima, azionerà il teletrasporto immediatamente.

Preparatisi e attesa la notte più fonda, il gruppo si è così recato magicamente alla Valle, scegliendo di comparire nell’atrio subito di fronte alla Sala Rituale del Tempio! Lanciato un Locate Object, però, non hanno ottenuto risposte in merito alla presenza nelle vicinanze della terribile arma.. si sono allora subito recati alla cittadella, utilizzando i portali che già una volta avevano usato (dopo aver trovate chiuse le porte sotterranee).
Anche infiltrati nella cittadella purtroppo non hanno avuto indizi sull’ascia, allora hanno “silenziosamente assaltato” la guardiola con le due guardie dentro! Tarantio ha sbattuto violentemente la porta in faccia e poi ginocchiato una delle due guardie.. Ilg ha accoppato sul colpo l’altra -_-
Catturata sta guardia, lo hanno preso e portato nella ex stanza di Chedrazzan e Laraka.. il giovanissimo Changeling (legato al letto) ha rivelato che le Vesti Scarlatte (I Maghi Rossi) saputo l’accaduto sono venuti alla Valle tramite i portali e si sono portati via l’ascia, in quanto oggetto magico! I nostri sono così andati in cerca di Ruti, sacerdotessa attualmente a capo del Tempio.. ma solamente un’accolita, a detta del povero prigioniero.

In pratica tramite i portali hanno perlustrato velocemente i piani alti del tempio, incappando in una serie tale di trappole su scrigni, cofani, scatole, porte, esplosioni, palle di fuoco, glifi di morte.. insomma, una cosa tragica.. in compenso hanno frugato nella stanza di Lihanna e anche di qualcun’altro che però era evidentemente via da tempo, e hanno preso alcuni importanti documenti e la roba del povero fu arpista Randall Amblecrown!

Infine, mentre Jalef perlustrava ancora un piano avvelenandosi con una trappolina che in un minuto lo ha ridotto a 1 di forza (non vi dico i calci che gli ha tirato Ilg quando se n’è accorto!) gli altri hanno trovato in preghiera Ruti in persona.. in effetti poco più di una ragazzina!
Ebbene si, i loro potenti alleati Maghi Rossi del Thay hanno preso l’Ascia, portandola con sè nella loro città. Auguri se volete recuperarla!

Non servendo più altro, i pg hanno spezzato il braccialetto e sono così stati portati dalla magia sulla Via per At’Katla.
Un nuovo futuro di grandi scelte e importanti risposte li attende!!! ;)